Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Get Adobe Flash player

E Ora cosa Mangio? Consigli Alimentari

Ora puoi scaricare da Qui Consigli e Ricette

2017 Torino - Cardio-oncologia, un ambulatorio dedicato ai pazienti di Humanitas Gradenigo

 
Cardio-oncologia,
un ambulatorio
dedicato ai pazienti
di Humanitas Gradenigo
 
La collaborazione
tra cardiologi e oncologi
offre un supporto importante
ai pazienti in termini di diagnosi,
prevenzione e trattamento
delle complicanze cardiovascolari
delle terapie antitumorali.
 
Tra gli ambulatori di Cardiologia attivi in Humanitas Gradenigo si segnala quello di cardio-oncologia, riservato ai pazienti dell’Oncologia dell’Ospedale e creato nel rispetto dei protocolli esistenti all’interno della Rete Oncologica di Piemonte e Valle d’Aosta che, già da alcuni anni, ha avviato un importante lavoro sul rapporto tra protezione cardiologica e terapie oncologiche.
 
 
 
 
 
OPPURE VAI SUL SITO DI HUMANITAS GRADENIGO A QUESTO LINK

Cerca nel Sito

Cosa Abbiamo Fatto

100 Domande 100 Risposte

Notizie Flash

  •  
    FOCUS ON:
    CARCINOMA
    A CELLULE
    DI MERKEL
     
    17 Novembre 2017
    Ore 14.30 - 19.30
     
    "SALA COLLAUDO"
    NH LINGOTTO
    Via Nizza, 262
    10126 Torino
     
  •  
    NELLA CIVILTÀ
    DEGLI SPRECHI
    SALVIAMO ALMENO 
     
    I FARMACI
     
    CHE NON SONO
    ANCORA SCADUTI
     
    Si dice, con ragione, che la nostra sia la civiltà degli sprechi. Purtroppo, tra i tanti si devono annotare i farmaci.
     
    Leggi tutto...  
  •  
    Convegno Internazionale
    IL SENSO NEL DOLORE
    Chiara Lubich:
    esperienza e profezia
     
    RomaI - 24/26 Marzo 2017
    Sede Convegno
    Centro Mariapoli - Castel Gandolfo
     
    La sofferenza,
    la malattia mentale e fisica,
    la morte, l’ingiustizia sociale.
    La solitudine. L’assurdo.
    Come stare nella ferita.
    Una narrazione possibile
     
    Leggi tutto...