Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Get Adobe Flash player

E Ora cosa Mangio? Consigli Alimentari

Ora puoi scaricare da Qui Consigli e Ricette

2017 SIPMO - Osteonecrosi delle ossa mascellari da farmaci

 
Opuscolo Informativo
su una complicanza da bifosfonati
 
OSTEONECROSI
DELLE OSSA MASCELLARI
DA FARMACI
 
A cura di
Olga Di Fede e Giuseppina Campisi
 
Riportiamo di seguito il testo delle pagine introduttive dell'opuscolo
 
Caro Paziente,
se sei in procinto di iniziare o hai già effettuato un trattamento terapeutico con aminobisfosfonati o con altri farmaci per la cura delle ossa e che sono associati al rischio di osteonecrosi delle ossa mascellari sarebbe opportuno eseguire una visita odontostomatologica, al fine di valutare lo stato di salute della tua bocca, anche se hai pochi o nessun dente e/o sei portatore di una protesi mobile/fissa parziale o totale.
 
Nel caso in cui ti rivolgessi al tuo dentista di fiducia, o stai già effettuando delle cure presso di lui, è importante comunicargli che stai assumendo questi farmaci, oppure che li hai assunti in passato.
È necessario porre particolare attenzione alla cura dei denti e delle gengive, soprattutto se hai assunto o stai assumendo i bisfosfonati, poiché questi farmaci possono causare effetti indesiderati a carico della tua bocca, tra cui l’Osteonecrosi delle Ossa Mascellari (acronimo ONJ).
 
Tale complicanza può presentarsi spontaneamente, oppure in seguito ad interventi odontoiatrici invasivi, comprese le estrazioni dei denti.
L’osteonecrosi dei mascellari può rimanere asintomatica per settimane, mesi o anni oppure può presentarsi con Dolore e/o Esposizione Ossea e/o Gonfiore mandibolare/mascellare.
 
La diagnosi di Osteonecrosi delle Ossa Mascellari si effettua nella maggior parte dei casi attraverso una semplice visita del cavo orale.
Le indagini radiologiche sono tuttavia necessarie per completare il percorso diagnostico.
 

Cerca nel Sito

Cosa Abbiamo Fatto

100 Domande 100 Risposte

Notizie Flash

  •  
    Cardio-oncologia,
    un ambulatorio
    dedicato ai pazienti
    di Humanitas Gradenigo
     
    La collaborazione
    tra cardiologi e oncologi
    offre un supporto importante
    ai pazienti in termini di diagnosi,
    prevenzione e trattamento
    delle complicanze cardiovascolari
    delle terapie antitumorali.
     
    Leggi tutto...  
  •  
    Convegno Internazionale
    IL SENSO NEL DOLORE
    Chiara Lubich:
    esperienza e profezia
     
    RomaI - 24/26 Marzo 2017
    Sede Convegno
    Centro Mariapoli - Castel Gandolfo
     
    La sofferenza,
    la malattia mentale e fisica,
    la morte, l’ingiustizia sociale.
    La solitudine. L’assurdo.
    Come stare nella ferita.
    Una narrazione possibile
     
    Leggi tutto...  
  •   
    La Farmacia Oncologica
    e il ruolo del Farmacista
     
    Necessaria una più stretta
    collaborazione
    tra le diverse figure
    professionali della Sanità
    dopo la riclassificazione
    dei farmaci ex OSP 2.
     
    Leggi tutto...