Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Get Adobe Flash player

E Ora cosa Mangio? Consigli Alimentari

Ora puoi scaricare da Qui Consigli e Ricette

2015 - I sarcomi dei tessuti molli (STM) - Informazioni per i Pazienti

I sarcomi dei tessuti molli (STM)
Informazioni per i Pazienti
 
Informativa redatta da:
 
Dr. A. Comandone - Presidente
               
Dr. S. Ferrari
 
I sarcomi dei tessuti molli (STM) sono tumori rari con un’incidenza di 4-5 casi /100 000 abitanti anno e rappresentano non più dell’1% di tutti i tumori. In Italia si calcola che siano registrati circa 3000 nuovi casi all’anno. Il 56% dei casi interessa i maschi e 44% le donne. L’età mediana di manifestazione è di 50 anni, ma con tre picchi di età caratteristici: l’età pediatrica (0-10 anni), il giovane adulto (25-35 anni) e l’anziano (<70 anni).
I STM originano dal tessuto mesenchimale dell’organismo detto anche tessuto connettivo comprendente grasso, muscoli lisci e striati, sinovie, arterie e vene, guaine nervose periferiche. Molto frequentemente si presentano come una massa palpabile dei tessuti molli.
 
 

Cerca nel Sito

Cosa abbiamo fatto nel 2017

100 Domande 100 Risposte

Notizie Flash

  •  
    I lunedì pomeriggio
    della Prevenzione
    e della Salute
     
    Prevenire per migliorare
    la qualità della vita
     
    Università di Torino
    Centro di
    Biotecnologie Molecolari
    Via Nizza, 52 - Torino
     
    Leggi tutto...  
  •  
    A Torino il
    II° Simposio Nazionale 
    sulla
    Sclerosi Laterale
    Amiotrofica - SLA
     
    Promettenti sviluppi
    nell’ambito della ricerca
    per il trattamento della SLA,
    grazie all’impegno
    di affermati ricercatori
    italiani e stranieri e
    ai volontari AISLA e AriSLA.
     

  •  
    Percorsi espressivi
    attraverso arte e cultura
     
    In ogni malato,
    in particolare 
    quello oncologico,
    può essere importante
    stimolare iniziative 
    volte all’espressione 
    del proprio essere
    e del proprio esistere.
     
    Leggi tutto...

Salviamo i Farmaci