Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Get Adobe Flash player

2015 Nichelino (TO) - Associazione "La Speranza" gli Amici di Giancarlo

 
La Dottoressa Carmen Bonino
moglie del Dottor Giancarlo Gariglio
 
Associazione "LA SPERANZA"
Gli Amici di Giancarlo

Un’Associazione per ricordare,
per far rivivere, per continuare un percorso…
 
di Ernesto Bodini (Giornalista scientifico - Membro del Gruppo GITR-GPS) 
 
Non esiste un periodo particolare per fondare un movimento o una associazione, ma esiste sempre, e in qualunque momento, una motivazione di fondo che giustifica la volontà di dare vita ad un qualcosa che ricordi qualcuno che non c’è più, soprattutto per dare “continuità alla sua esistenza”.
Una volontà che poggia le basi sugli intensi rapporti affettivi (e professionali) come quelli della famiglia del dottor Giancarlo Gariglio…
 
 

Cerca nel Sito

Cosa abbiamo fatto nel 2017

I lunedì pomeriggio...

100 Domande 100 Risposte

Notizie Flash


  • La prevenzione
    rimane un concetto
    difficile da praticare
     
    VACCINI,
    UNA POLEMICA
    TUTTA ITALIANA
     
    Tra tanti esempi positivi
    la sconfitta della poliomielite
     
    Leggi tutto...  
  •  
    I lunedì pomeriggio
    della Prevenzione
    e della Salute
     
    Prevenire per migliorare
    la qualità della vita
     
    Università di Torino
    Centro di
    Biotecnologie Molecolari
    Via Nizza, 52 - Torino
     
    Leggi tutto...  
  •  
    A Torino il
    II° Simposio Nazionale 
    sulla
    Sclerosi Laterale
    Amiotrofica - SLA
     
    Promettenti sviluppi
    nell’ambito della ricerca
    per il trattamento della SLA,
    grazie all’impegno
    di affermati ricercatori
    italiani e stranieri e
    ai volontari AISLA e AriSLA.
     

Salviamo i Farmaci