Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Questo sito potrebbe utilizzare cookie, anche di terze parti, per inviarti messaggi promozionali personalizzati. 
Per saperne di più, conoscere i cookie utilizzati dal sito ed eventualmente disabilitarli, accedi alla Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti all’utilizzo dei cookie.
Get Adobe Flash player

Tumori Rari: 10 Domande e 10 Risposte per Tutti

2017 - Chemioterapia: 100 Domande-100 Risposte

L'enigma dei tumori di origine sconosciuta

 
L’autore:
Sergio SANDRUCCI
 
MD 
Full Professor of Surgery 
University of Turin
Italy
 Sarcoma and Rare Visceral Cancers Unit
Città della Salute e della Scienza di Torino

 
Cos’è un tumore di origine sconosciuta?
 
Nella malattia "cancro" normalmente compare un tumore a carico di un organo che in seguito genera le cosiddette metastasi, cioè la ripetizione dello stesso tumore in sedi di diversa natura e distanti dalla sua origine (fegato, polmone, linfonodi ecc).
 
La definizione di "tumore di origine sconosciuta" non si riferisce a uno specifico tumore, ma alla situazione in cui si manifestano metastasi senza che sia evidente l'organo da cui lo stesso tumore origina. Non si tratta di una condizione frequente poiché rappresenta il 5% di tutti tumori umani.
 

2015 - Eventi Annuali Gruppo GITR-GPS

2015 Chi Siamo Gruppo GITR-GPS

Cerca nel Sito

100 Domande 100 Risposte

Notizie Flash


  •  
    Percorsi espressivi
    attraverso arte e cultura
     
    In ogni malato,
    in particolare 
    quello oncologico,
    può essere importante
    stimolare iniziative 
    volte all’espressione 
    del proprio essere
    e del proprio esistere.
     
    Leggi tutto...  
  •  
    A Torino il
    II° Simposio Nazionale 
    sulla
    Sclerosi Laterale
    Amiotrofica - SLA
     
    Promettenti sviluppi
    nell’ambito della ricerca
    per il trattamento della SLA,
    grazie all’impegno
    di affermati ricercatori
    italiani e stranieri e
    ai volontari AISLA e AriSLA.
     
  •  
    Opuscolo Informativo
    su una complicanza da bifosfonati
     
    OSTEONECROSI
    DELLE OSSA MASCELLARI
    DA FARMACI
     
    A cura di
    Olga Di Fede e Giuseppina Campisi
     

Salviamo i Farmaci